Consigliati
  • Home
  • Notizie
  • Attualità e politica egiziana (e mediorientale)

Per 43 anni mamma si finge uomo per poter lavorare

Per 43 anni mamma si finge uomo per poter lavorareHa ricevuto l'onorificenza per il suo sacrificio direttamente dalle mani del presidente egiziano, Abdel Fattah al-Sisi. Sisa Abu Daooh, la donna egiziana che ha vissuta per 43 anni come un uomo per poter guadagnare e far crescere la sua unica figlia da ragazza madre, è stata premiata in qualità di "mamma ideale" e "donna sostenitrice della famiglia" con il Woman Breadwinner Award dal Direttorato per la Solidarietà Sociale di Luxor.

Leggi tutto

Egitto: la delusione delle attiviste

Le donne egiziane hanno svolto un ruolo di primo piano, durante la rivoluzione del 25 gennaio che ha portato alla deposizione di Hosni Mubarak, difendendo liberta', giustizia e dignita'. Ma ora, che la rivoluzione si è compiuta e che l'Egitto ha il suo primo governo eletto, le donne di Piazza Tahrir si trovano in una condizione peggiore rispetto a quella pre-rivoluzionaria.

Leggi tutto

L'Egitto dice sì al nucleare

L'Egitto dice sì al nucleare, il primo impianto sorgerà nel distretto di Matrouh. Il cantiere per la costruzione verrà tirato su a Dabaa nonostante i tentativi di sabotaggio e le proteste dei residenti, (disinformati dall'informazione "alternativa").

Leggi tutto

Egitto: celebrazioni della "rivoluzione"

L'Egitto celebrerà con una parata la rivolta che ha destituito il presidente Hosni Mubarak; il 25 Gennaio è stato istituito come festa nazionale, ha detto un membro del consiglio militare Mercoledì. Etman ha descritto i 18 giorni rivoluzione dello scorso anno come "l'evento più grande e più importante" della storia contemporanea egiziana, pari al 23 luglio 1952, in cui rivoluzione guidata dagli ufficiali militari pose fine alla monarchia.

Leggi tutto

Egitto: papa Shenuda III

Egitto Il Cairo, 7 gen - Il Natale che si celebra oggi per i cristiani copti in Egitto è un giorno all'insegna della tensione: sono costretti a guardarsi le spalle dopo le violenze che hanno subito negli ultimi anni e dopo che gli islamisti sono emersi come forza dominante nel nuovo parlamento.

Leggi tutto

Fratelli Musulmani al Natale Copto

Il Cairo - In Egitto, ad un passo dal conquistare con le elezioni il potere che li ha sempre perseguitati, i Fratelli Musulmani per dimostrare la loro affidabilita' e moderazione hanno partecipato per la prima volta alle celebrazioni del Natale copto. Lo riferisce la rete al Arabiya sottolineando l'assenza dei piu' intransigenti Salafiti.

Leggi tutto