Miti e divinità egizie

MONTU - MONTH - Divinità dell'Antico Egitto

Antichissima divinità nota soprattutto per il suo aspetto bellicoso, generalizzatosi nel Nuovo Regno. Ebbe culto principale nella sua città originaria di Hermonthis (Ermant), ma anche a Tebe, precedendo il culto di Amon che lo soppiantò durante la XII dinastia. La nuova personalità solare è ribadita dall’assimilazione con Ra nella forma di Montu-Ra.

Montu divinità egizia

I faraoni della XI dinastia lo prescelsero a patrono eponimo, donde la serie dei vari Montuhotep. Nel Medio Impero appare nell’aspetto antropomorfo ieracocefalo col disco solare e le alte piume sul capo.

Non mancano sue rappresentazioni antropomorfe anche a carattere guerriero, durante il Nuovo Impero. Ebbe per sposa Rat-Taui (la dea Ra delle Due Terre), cioè una controparte femminile del dio Ra.

Ramesses II per metter in evidenza le proprie virtù militari si fece paragonare a «suo padre Montu». In suo onore venne eretta la città di Medamut.

Tags: religione egizia