Consigliati

Il primo periodo intermedio (2220-2065 A.C.)

Con la VII dinastia ebbe inizio il primo periodo intermedio, segnato da continue lotte interne. Le vicende della VII dinastia, così come quelle della successiva (VIII dinastia), sono relativamente oscure: entrambe le dinastie ebbero la propria sede a Menfi e regnarono complessivamente per soli venticinque anni, durante i quali i governatori, dato il progressivo indebolimento del potere centrale, acquisirono il pieno controllo dei propri distretti e ottennero dai faraoni la trasmissione ereditaria delle cariche.

Sotto la IX e la X dinastia i signori locali della regione circostante Eracleopoli imposero il loro potere a nord fino a Menfi e fino al delta del Nilo, e a sud fino ad Asyù? (Licopoli). I rivali della regione di Tebe fondarono l'XI dinastia, che regnò nella zona tra Abido ed Elefantina, vicino all'odierna Assuan. Il primo periodo di questa dinastia (la prima del Medio Regno) si sovrappose all'ultimo della X.