Abydos

Abydos: città dell'antico Egitto situata sulla sponda occidentale del Nilo, a circa 160 km da Tebe; nel mondo classico era nota con il nome greco di Abydos.

Originariamente sede del culto di Khenty-Amentyw, antico dio poi assimilato a Osiride, fu importante centro funerario. Nella necropoli della città furono sepolti quasi tutti i faraoni della I e della II dinastia, vissuti tra il 3100 e il 2755 a.C. Tra la I e la fine della XXVI dinastia (525 a.C.) vi furono costruiti nove templi in successione, tra cui spiccano i due templi funerari di Seti I e del figlio di questi, Ramesse II.