Nefertiti riconquista l'Isola

Metti assieme tre menti geniali, che concordano tutte su un'unica grande idea, e ottieni un capolavoro. Una di quelle opere che farà parlare di sé per molto tempo. Questo è il Neues Museum di Berlino inaugurato solennemente venerdì scorso. Persino chi nei mesi passati ha commentato negativamente il progetto architettonico di David Chipperfield, ha addolcito i toni ora che l'idea si è rivelata in tutta la sua complessità.

Leggi tutto

Egitto mai visto - prorogata la chiusura

La rassegna "Egitto mai visto", allestita nelle sale del Castello del Buonconsiglio a Trento, tocca quota 100mila visitatori e proroga la data di chiusura, prevista inizialmente per l'8 novembre. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 10 gennaio 2010 per coprire il periodo natalizio e rispondere alle numerose richieste, in particolare delle scuole.

Leggi tutto

Il Louvre promette la restituzione dei reperti

Il Cairo, 9 ott. (Apcom) - Il Louvre promette di rispedire in Egitto cinque frammenti 'rubati'; e l'Egitto replica in sostanza, "ci crederemo quando li vedremo": uno scambio vivace quello fra il più grande museo di Francia e Zahi Hawass, il mediatico responsabile dei servizi delle antichità egiziane.

Leggi tutto

Nefertiti torna al Neues Museum

Berlino, 5/10/2009 - Ha compiuto pochi metri, ma tra eccezionali misure di sicurezza, per lasciare la sede provvisoria /dello "Altes Museum" di Berlino per far ritorno dopo quasi 70 anni nella sua vecchia casa, quella del "Neues Museum". Il busto di Nefertiti, la bellissima regina egizia, ha compiuto il breve percorso sabato scorso, ma la notizia è stata resa nota oggi da una portavoce del "Neues Mueseum", la quale ha confermato che dal 17 ottobre il pubblico potrà tornare ad ammirarla, gratuitamente per due giorni, nella vetrina sistemata sotto la grande cupola nord dell'edificio.

Leggi tutto

Scarabei egizi in mostra

scarabeo Piccoli scarabei in pietra, formidabili amuleti, simbolo di rinascita Keperi e immagine del dio creatore, accompagnavano il proprietario in vita e in morte. Gli scarabei egizi erano minuscole sculture che riproducevano l’insetto. Sul dorso, la testa, le elitre e le zampe; sul ventre, talvolta, un decoro, il marchio con cui imprimere l’argilla umida. Erano questi gli scarabei sigillo, portafortuna e al tempo stesso suggelli con cui chiudere casse, cofanetti, giare o papiri.

Leggi tutto

Corso filologia egizia

CUNEO - Corso di filologia egizia: dal 22 ottobre si può studiare l'antica lingua dei faraoni QUINDICI LEZIONI DI DUE ORE. Anche quest'anno viene organizzato a Cuneo un corso di Filologia Egizia permettendo così, agli appassionati di egittologia, di accostarsi alla scrittura geroglifica che ha caratterizzato una delle più antica civiltà dell'uomo.

Leggi tutto

Egitto in Torino

Uno degli appuntamenti più attesi di «Italia in Giappone 2009», la più grande manifestazione sulla italianità nel Sol Levante. L'esposizione continuerà da ottobre nelle città di Sendai, Fukuoka, Kobe e Shizuoka - L’Egitto e Torino si incontrano in Giappone, nel Museo Metropolitano di Tokyo a Ueno, con successo: oltre 200 mila visitatori per la mostra.

Leggi tutto

Carlo Vidua e l'avventura in Egitto

Ferrara 4/09/2009 - Alla Carmelina le avventure africane nell'opera di Roberto Coaloa
Alle ore 19, presso la llbreria La Carmelina (via del Carmelino, 22), verrà presentato il libro "Carlo Vidua e l'Egitto" di Roberto Coaloa, edito da LineaBN-La Carmelina Edizioni. Modererà la serata il professor Luis Alberto De La Garza, docente di Storia all'Università di Città del Messico, instancabile ricercatore insieme a Roberto Coaloa del viaggiatore Carlo Vidua, tra America e Oriente; Luis Alberto de la Garza è autore di "En busca de una identidad: Carlo Vidua, un viajero pimontés del siglo XIX" (Cd. Universitaria, Mèxico, 2002).

Leggi tutto