Restituzione frammenti egizi del Louvre

Parigi – Il Louvre restituisce all’Egitto frammenti della tomba del principe Tetiky. Durante una visita a Parigi del presidente egiziano Hosni Mubarak è stato restituito all’Egitto dal presidente francese Nicolas Sarkozy uno dei cinque frammenti del periodo faraonico esposti al museo del Louvre, recentemente rivendicati da Il Cairo con la minaccia di interrompere la cooperazione archeologica con Parigi.

Il frammento restituito appartiene alla tomba del principe Tetiky (XVIII dinastia), sita nella Valle dei Re; mentre gli altri quattro frammenti, di dimensioni più piccole ma appartenenti alla medesima tomba, sono stati restituiti all’ambasciata egiziana a Parigi qualche giorno prima della visita del presidente egiziano in Francia.

Come sottolinea in un comunicato stampa il palazzo presidenziale, questa restituzione è esemplare nell’ambito della lotta contro il traffico illegale di opere d’arte, alla quale lo stato francese è particolarmente legato. I due presidenti si sono anche rallegrati per l’allestimento dell’Anno franco-egiziano della Scienza e della Tecnologia nel 2010, durante il quale verranno organizzati circa sessanta eventi in Egitto e in Francia per promuovere la collaborazione tra le due nazioni in questo campo.

Autore: Martina Calogero http://www.archart.it