Miti e divinità egizie

CINOCEFALI

Scimmie a testa di cane, sacre al dio Thoth che talvolta sostituiscono nella cerimonia della « psicostasia » (cfr.). Poiché Thoth è un dio lunare, il cinocefalo che lo rappresenta reca spesso il crescente lunare sul capo. La Enneade ermopolitana è talvolta raffigurata da nove cinocefali. Questi animali figurano anche come adoratori di una divinità solare, quale Amon, venendo definiti « guardiani dell’alba » ed anche « coloro che aprono la terra » con riferimento al passaggio dell’astro attraverso le porte della terra, personificate nel dio Aker (cfr.).

Coccodrillo: cfr. SEBEK